New trend: maxi collar!

Salve ragazze, oggi parliamo di un trend assolutamente irrinunciabile….
Retaggio dell’estate 2012, sono tuttora di grande tendenza e forse stanno addirittura toccando il loro apice…parliamo delle “maxi collars”, ovvero le collane grandissime, sfacciate, immense!
Le star le adorano, le blogger le decantano….la nostra icona Olivia Palermo ne ha fatto un suo tratto distintivo!
Ne esistono di tutti i materiali, i colori, le fattezze…ma la parola chiave resta sempre la stessa: ESAGERARE!!!!


Le potrete trovare in tutti i negozi, e per tutte le fasce di prezzo. Molto belle quelle di Zara ed H&M, che ad un prezzo decisamente accessibile offrono degli oggetti davvero molto particolari.
Il mio brand preferito in materia di “maxi collane” resta però Sodini, che presenta dei veri e propri capolavori di artigianato da mettere al collo. I prezzi sono decisamente più elevati rispetto ad altri marchi, ma ne vale decisamente la pena!!!!
Per le più creative poi, esistono in rete moltissimi tutorial che insegnano come costruire da sola la propria “maxi collar”, con feltro, colla a caldo e tanta fantasia!
Unico consiglio quando indossate un oggetto del genere è quello di ridurre al minimo il vostro outfit….io le indosso soprattutto con un look molto casual, jeans ed una t-shirt sdrucita.
Quindi non perdete altro tempo…scegliete un outfit minimale ed impreziositelo con una collana esageratissima!!!! Io le adoro portate sopra le camicie, completamente abbottonate!
Non passerete di certo inosservate….
image
Baci
Lucia

Le mie it-bags: la Bagonghi di Roberta di Camerino

Salve ragazze, oggi vi racconterò una storia che parla di principesse, di borse meravigliose e di storia della moda….
Quando nel 1959 Grace Kelly arrivò a Roma con la Bagonghi al braccio, questa borsa diventò una vera e propria icona di moda. E fu subito ribattezzata la borsa della principessa.
Creata da Roberta di Camerino, fu la prima realizzata in velluto, mentre le rifiniture in metallo venivano forgiate addirittura dagli artigiani che costruivano le gondole di Venezia.
La leggenda narra che per scegliere il nome la stilista, nell’osservare la sua creazione si ricordò improvvisamente del nano un po’ tozzo che tanto l’aveva divertita da bambina: Bagonghi per l’appunto!


Da allora sono passati molti anni, ma la Bagonghi resta ancora un must have per le fashion vicitm. Ogni anno, poi, Roberta di Camerino ripropone questa borsa, con colori e dettagli sempre diversi.
Ma resta immutato il fascino senza tempo di questo accessorio irrimediabilmente chic.
E ovviamente anche io ho sempre subito il fascino di questa borsa. Mi ricordo ancora quando ero bambina, e la mia nonna indossava la sua borsa di Roberta di Camerino. E subito si sentiva elegante.

Proprio per questo ho sempre desiderato possedere anche io una Bagonghi, ed ero letteralmente innamorata di quelle degli anni della Principessa Grace. Quei modelli semplici, con le righe verticali, le rifiniture artigiali.
Finalmente qualche mese fa ho realizzato il mio sogno. Infatti, alla fiera dell’antiquariato che si svolge nella mia città, ho scovato uno stand di abiti ed accessori vintage.
Tra questi, faceva bella mostra di sè una Bagonghi risalente proprio agli anni ’60.
Inutile dire che me ne sono letteralmente innamorata in pochi secondi…vista, provata, adorata ed ovviamente acquistata!!!!
Non è certo in perfette condizioni, la patina del tempo si è sicuramente depositata su di lei. Ma il fascino della borsa della principessa è rimasto immutato, anzi forse è addirittura amplificato dall’usura degli anni. E poi, non si sa mai…potrebbe essere stata addirittura indossata da Grace in persona!!!!
image
Indubbiamente, questa borsa non può mancare in un guardaroba con la G maiuscola. Per questo vi consiglio, senza dubbio alcuno, di aggiungere la Bagonghi di Roberta di Camerino alla vostra wish list!
Baci
Lucia

Shopping…anti crisi!

Salve ragazze, oggi parliamo di qualcosa di molto utile…..
Che la crisi faccia oramai parte della nostra realtà quotidiana è un fatto innegabile. E, purtroppo, anche in un luogo spensierato come un blog di moda, non possiamo ignorare qualcosa con cui dobbiamo avere a che fare tutti i giorni.
Ma non per questo dobbiamo farci abbattere e rinunciare a tutto ciò che è superfluo, ma che per noi rimane comunque una passione: lo shopping!
C’è la crisi? Allora facciamoci furbe!
Non resta quindi che scovare posti in cui poter acquistare le nostre amate firme a prezzi, diciamo, convenienti….
Fiere del vintage, outlet, negozi di usato di lusso…ok, perfetto! ma se viviamo in piccole città dove non c’è niente di tutto questo????
Una soluzione c’è, è per tutte ed è a portata di “click”! SHOPPING ONLINE!!!
Ho scovato per voi alcuni siti in cui poter acquistare abbigliamento ed accessori firmati a prezzi davvero convenienti!
Ma cominciamo dal principio….
Farfetech Read More

A look in my closet|| My new Lala Queen Bag!

Salve ragazze!
Sapete, se c’è una cosa che adoro fare è scovare nuovi stilisti, per portare una ventata di aria fresca nel mio guardaroba e trovare dei pezzi che ancora si vedano poco in giro! Così, stanca delle solite LV e Gucci, mi sono messa a curiosare nel web alla ricerca di qualcosa di nuovo e mi sono imbattuta in questa designer libanese, Sally, che ha creato questa linea di borse dal nome esotico: Lala Queen!
Lala Queen Bag

Lala Queen Bag

Lala Queen Bag
Assolutamente create con materiali pregiati e cucite a mano, le Lala Queen Bag nascono dall’estro creativo di Sally Sarriedine, libanese di nascita ma giramondo per vocazione, che ha creato queste borse dal sapore retrò! Oriente ed occidente si sposano secondo me perfettamente in queste borse, dalle forme geometriche e dai colori pastello.
Disponibili in diversi formati e fantasie, sono perfette per chi cerca appunto qualcosa di assolutamente unico ma vuole anche fare una sorta di investimento per il suo guardaroba!
Io ho scelto questo modello verde oliva con pois azzurri, da portare a mano e assolutamente perfetto sia con outfit casual che con qualcosa di più elegante!
Lala Queen Bag

Lala Queen Bag

Lala Queen Bag
Le Lala Queen bag sono adesso acquistabili anche online sul sito di Lala Queen cliccando qui.
Baci
Lucia